Dominique Lapierre – Mille Soli – Uomini e donne che sono la luce del mondo

Quella lunga, difficile, e talvolta dolorosa inchiesta resterà uno dei momenti importanti della mia esistenza. Mi obbligò ad adattarmi a situazioni che non avevo mai conosciuto. Mi fece scoprire come si possono affrontare con il sorriso condizioni di vita disumane; come sia possibile compiere lavori da bestie avendo solo qualche polpetta di riso nello stomaco; … Leggi tutto Dominique Lapierre – Mille Soli – Uomini e donne che sono la luce del mondo

Alessandro Mari – Banduna

[...] Alcuni attimi son così. La vita chiede di essere decisa. Non si può andare per sempre come acrobati sul filo, perché presto o tardi l’equilibrio dell'esistenza va perduto, quindi serve preventivare dove e come sia meglio lasciarsi cadere: se di culo nella bambagia delle certezze fetenti del passato, o di faccia nell’imprevedibilità dei giorni … Leggi tutto Alessandro Mari – Banduna

Dominique Lapierre – Mille soli – L’appuntamento del vecchio profeta con i proiettili di un fanatico

L'enorme caravanserraglio della stazione di Howrah, dove il Mahatma era sbarcato venticinque anni prima, era rimasto un accampamento di profughi che requisivano le banchine, gli atri, le sale d'aspetto, i marciapiedi. Come la spartizione del 1947, la guerra del 1971 fra India e Pakistan aveva catapultato verso Calcutta milioni di persone che fuggivano il terrore … Leggi tutto Dominique Lapierre – Mille soli – L’appuntamento del vecchio profeta con i proiettili di un fanatico