Inquinamento mentale


Ho la sensazione di avere la mente inquinata.
I pensieri sono sommersi da decine di notizie, slogan, citazioni, voci che parlano con ritmo incalzante, sigle pubblicitarie che si insinuano tra i neuroni, immagini, icone, spot.
Un vero marasma.
Come se un fango di parole immagini e suoni avesse invaso gli ingranaggi del cervello e non potessero lavorare al ritmo naturale.
La fatica che faccio a concentrarmi e a tollerare tutto questo non è da trascurare.
Facile concludere il ragionamento con il fatto che il sistema ci stia manovrando come degli esseri incapaci di essere autonomi e che la legge del marketing vige a trecentosessanta gradi.

Giusto, è proprio così, ma anche saperlo non basta, non fa cambiare le cose.

Prenderne coscienza è già un buon inizio, senza dubbio, ma tra questo e agire per disintossicarsi ce ne corre.

Il principio della gabbia mentale che si crea è lo stesso della dipendenza. Mi sento assuefatto da tutto questo mucchio di slogan e citazioni. Tuttologi che ti vogliono vendere qualcosa, e pure persone che non vendono ma che sono talmente infangati nel sistema che lo alimentano a loro volta con messaggi pubblicitari e autoconvinzioni del futile.

Come uscirne?

Silenzio
Musica
Natura

Ristabilire le difese naturali della propria esistenza da umano. Riacquistare il contatto con l’intimo e con la natura riporta tutto all’equilibrio e all’armonia di cui tutti abbiamo bisogno per sopravvivere.

Tutti? Magariii… Purtroppo sembra siano in molti a trovarsi in armonia sverniciando i coglioni agli altri con l’insistenza dell’inutile.

Come uscirne?

Bella domanda.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...