Studiare il Greco moderno


Studiare il greco non è affatto semplice.

Ci sono molti aspetti che la rendono una lingua ostica. Prima di tutto è necessario prendere dimestichezza con l’alfabeto e la lettura. Poi la grammatica e la pronuncia di alcuni suoni, la rendono una lingua molto complicata da apprendere.

Con tanto esercizio e tanta pazienza si può fare, senza dubbio.

Per fortuna ci sono anche dei punti a favore. Se durante a scuola si ha avuto la fortuna (o la sfortuna) di studiare matematica, sicuramente conosceremo già quasi tutte le lettere greche, sia scriverle che conoscerne il nome.

Altra sorpresa, non scontata, è che essendo il greco una lingua di origine antica sono stati da essa ereditati tantissimi vocaboli. Molte parole greche fanno già parte del nostro linguaggio naturale, anche senza che ce ne rendiamo conto.

La grammatica è molto complessa e ci sono una marea di declinazioni, ma per fortuna gran parte della lingua parlata tutti i giorni è un misero sottoinsieme della lingua formale. Iniziare a studiare con questo presupposto già rende la salita un pochino meno ripida.

Mi sono avvicinato a questa lingua soprattutto per il fascino che ha, per il bagaglio storico e culturale che si porta dietro fin dai tempi antichi. Il fascino del mistero che si cela dietro ad una lingua incomprensibile, diversa e particolare, unica a sé stessa.

I Greci antichi sono stati i precursori di tante discipline che sono ancora oggi alla base della scienza, della filosofia, della storia, della politica e di chissà quante altre cose che fanno parte della nostra vita.

Se riuscirò mai a gestire una conversazione non lo so, ma spero almeno di ampliare la mia capacità di apprendere le diverse sfumature dei vocaboli e dei significati ad essi collegati. Se già potessi riuscire a tradurre qualche semplice frase, sarei appagato.

Tu hai mai studiato il greco moderno? Cosa ne pensi? Non ti affascina neanche un po’?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...