Aldous Huxley – Le porte della percezione (Paradiso e Inferno) – Appendice 5


La natura a una distanza media è familiare, tanto familiare da ingannarci a credere che davvero sappiamo che cosa ci circonda. Vista a brevissima distanza, o in grande lontananza, oppure da un angolo insolito, essa sembra paurosamente strana, bella oltre ogni comprensione. I paesaggi in primo piano della Cina e del Giappone sono tante illustrazioni del tema che Samsara e Nirvana sono l’Assoluto; che l’Assoluto è manifesto in ogni apparenza. Queste grandi verità, metafisiche eppure prammatiche, furono rese dagli artisti di ispirazione zen dell’Estremo Oriente in un’altra maniera ancora. Tutti gli oggetti della loro visione in vicinanza erano rappresentati in condizione di indipendenza, contro uno sfondo vergine di seta o di carta. Così isolate, queste fugaci apparizioni assumevano una specie di Noumenia assoluta. Gli artisti occidentali hanno usato questo mezzo nel dipingere figure sacre, ritratti e, qualche volta, oggetti naturali a distanza. Il Mulino di Rembrandt e i Cipressi di Van Gogh sono esempi di paesaggi a lungo raggio, in cui un singolo particolare è stato assolutizzato con l’isolamento. Il potere magico di molte incisioni, disegni e quadri di Goya può attribuirsi al fatto che le sue composizioni assumono quasi sempre la forma di qualche profilo, o anche di un singolo profilo visto contro uno sfondo. Queste forme profilate possiedono la qualità visionaria del significato intrinseco, innalzata dall’isolamento e dalla indipendenza alla intensità preternaturale.
In natura, come nell’opera d’arte, l’isolamento di un oggetto tende a conferirgli assolutezza, a dotarlo di quel significato più che simbolico che è identico all’essere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...