Umani analogicamente liberi


Ovviamente non è possibile far finta che il mondo digitale non esista, sarebbe un atteggiamento da ipocriti. Non per questo però dobbiamo farci inghiottire completamente dal vortice del digitale, del bombardamento di informazioni in tempo reale che subiamo, della nebbia che intenzionalmente viene fatta calare davanti ai nostri occhi.
Dovremmo poter riuscire a svuotare la mente da tutta quella sporcizia culturale. Oggi siamo vittime del sistema dell’informazione, la così nominata Rivoluzione informatica. Viviamo nell’era della manipolazione delle popolazioni attraverso le statistiche prelevate sull’uso che facciamo dei dispositivi informatici e della nostra leggerezza con cui condividiamo ogni parte del nostro pensiero e ogni evento della nostra vita.
Stiamo alimentando un mostro digitale che rielabora la nostra sfera privata e ne tira fuori statistiche e informazioni utili per poterci manovrare attraverso il bombardamento dei famigerati media.

Se lasciamo che ci rendano ipocriti, rendiamo più facile il gioco ai sistemi sociali. Ci convincono di certe idee, catturano la nostra attenzione facendoci voltare da un lato e nel frattempo ci derubano della nostra libertà dall’altro.

Per questo motivo credo fermamente che una rigida persistenza nel nostro naturale stato analogico, sia la cura contro questa piaga culturale di cui siamo vittime, spesso senza rendercene conto.

Sto cercando di concentrarmi sempre più sullo status naturale dell’uomo, cercando di evitare troppi contagi informativi, ricercando i veri contatti, umani.

Mi piacerebbe sapere quanto questo pensiero sia sentito anche da altri, perché purtroppo mi rendo conto di essere immerso in un cerchio di persone di cui la maggior parte è alienata e superficiale.
Vorrei dimostrazione del contrario.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...